0828 031700
800 038 419

NUOVO BANDO ISI: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO

13 Feb 2020

NUOVO BANDO ISI: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO

Affrettati…Richiedi ad A.N.CO.R.S. la valutazione gratuita del tuo progetto per la partecipazione al clickday.

OLTRE IL 70% DELLE AZIENDE SEGUITE  HA SUPERATO IL CLICKDAY ED HA OTTENUTO IL CONTRIBUTO DEL BANDO INAIL, NON FARTI SFUGGIRE QUESTA OCCASIONE.

Se sei un’azienda e sei interessato ad una valutazione gratuita del tuo progetto, se vuoi essere assistito per la preparazione, compilazione, presentazione pratica e partecipazione al clickday del BANDO INAIL per l’anno 2020 invia una mail a:

info@ancors.eu ,

o contattaci al numero 0828 031700.

 

Di seguito il calendario delle scadenze relative al Bando Isi Inail.         

– 16 aprile 2020: Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda

– 29 maggio 2020: Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda

– 5 giugno 2020: Acquisizione codice identificativo per l’inoltro online e Comunicazione relativa alle date di inoltro online

 

PERCHÈ PARTECIPARE AL BANDO INAIL 2020?

Per poter partecipare al Bando Inail ed avere accesso ai finanziamenti a fondo perduto conviene battere tutti sul tempo. Verifica se puoi partecipare al Bando, chiedi una valutazione gratuita del tuo progetto ad A.N.CO.R.S. e ti diremo se raggiungi il punteggio minimo per accedere al Bando.

 

A CHI SI RIVOLGE IL BANDO INAIL?

L’Inail anche quest’anno ha pubblicato un bando per finanziamenti a fondo perduto alle imprese. Bando ISI INAIL per l’anno 2020 è il bando che consente alle aziende di tutto il territorio nazionale di usufruire di finanziamenti a fondo perduto del 65% fino a 130.000 €.

Possono partecipare al bando e accedere al finanziamento le imprese di tutto il territorio nazionale che appartengono ai settori:

  • Commercio,
  • Industria,
  • Artigianato,
  • Agricoltura,
  • Enti del terzo settore cioè organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici, imprese sociali, ecc.

 

L’AGEVOLAZIONE DEFINITA DAL BANDO

Parliamo di un Contributo a fondo perduto in conto capitale, vale a dire che nel caso di ottenimento del contributo, l’importo viene accreditato direttamente dall’Inail sul conto corrente bancario della ditta Beneficiaria.

 

TERMINI PREVISTI PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER LE AGEVOLAZIONI PREVISTE DAL BANDO INAIL

SCADENZA DEFINITIVA: 30 Maggio 2020.

BANDO ISI INAIL: LE FASI PER ACCEDERE AL FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO

Ogni impresa può presentare una domanda per un solo tipo di progetto.

Le domande ammissibili sono selezionate in base all’ordine cronologico di presentazione e saranno finanziate fino all’esaurimento del fondo.

MISURA DEL CONTRIBUTO IN RELAZIONE ALLA SPESA DEL PROGETTO

Contributo del 65% a fondo perduto:

importo minimo del contributo = 5.000 euro

importo massimo del contributo = 130.000 euro

Equivalente al 65% su 200.000 euro di spesa d’investimento.

 

ATTIVITÀ E SETTORI AMMISSIBILI

-Ambito n. 1 Investimenti in attrezzature e macchinari più sicure

In questo ambito possono partecipare le aziende che necessitano acquisto di nuovi macchinari, nuovi carrelli elevatori, un nuovo impianto di aspirazione e captazione fumi, nuove macchine a controllo numerico, nuove macchine fisse e/o qualsiasi altro tipo di macchina utile ad automatizzare parte del processo produttivo.

-Ambito n. 2 Riduzione Movimenti Manuali dei carichi

In questo ambito possono partecipare le aziende  che effettua lavorazioni manuali e che intendono  presentare progetti per la riduzione dei rischi da movimentazione.

-Ambito n. 3 Rimozione Amianto e bonifica materiali contenenti amianto :risorse disponibili per 60 milioni di euro

In questo ambito possono partecipare le aziende che intendono effettuare bonifiche di amianto e materiali contenenti amianto. Il contributo del bando Inail può rimborsare fino al 65%  dell’investimento aziendale.

-Ambito n. 4 Macchinari per settore Tessile e Calzature : finanziamenti fino a 10 mln di euro

Il Bando Inail 2020 mette a disposizione un contributo fino a 10 milioni di euro per rendere più salubre l’ambiente aziendale.  Possono partecipare in questo ambito le aziende che intendono investire per miglioramento aspirazione fumi o che intendono acquistare macchinari particolari per il settore Tessile Calzaturiero.

-Ambito n. 5 Trattori e Macchinari Agricoli: finanziamenti per 45 milioni di euro (settore  agricolo)

In questo ambito possono partecipare aziende che intendono presentare progetti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli. Questo finanziamento ha lo scopo di incentivare la nascita di nuove imprese sul territorio.

 

 

Please follow and like us: