0828 031700
800 038 419

LE PROPOSTE DI A.N.CO.R.S. AL MILPS

11 Apr 2022

LA SICUREZZA: MIGLIORIAMOLA INSIEME

“LE NOSTRE PROPOSTE ALLE ISTITUZIONI MINISTERIALI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO”

Lo scorso 5 aprile abbiamo presentato al Direttore Generale della Sicurezza sul lavoro del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali dott. Gennaro Gaddi, le nostre proposte per Rilanciare la Sicurezza e diffondere la cultura della prevenzione nel nostro Paese. Di seguito le riportiamo sinteticamente:

1) Semplificazione delle regole del gioco

Per rilanciare la Sicurezza e la cultura della prevenzione nel nostro Paese, occorre secondo noi, entrare non solo nelle menti di tutti gli operatori del settore, ma soprattutto toccare i loro cuori. Per favorire questo, bisognerà partire, giocoforza dalla semplificazione degli adempimenti puramente formali che appesantiscono il Testo Unico e colpiscono in modo particolare le micro e piccole imprese. Non è più possibile considerare la sicurezza applicata alle grandi aziende come quella utile per tutti, la sicurezza va contestualizzata, va resa meno pesante burocraticamente ma deve essere resa fortemente pratica ed accessibile, in modo da far concepire la sicurezza non più come un peso ma come un valore aggiunto per tutte le attività.

2) Albo dei soggetti formatori
In tutti questi anni, i soggetti formatori ed in particolare le associazioni sindacali hanno svolto un eccellente lavoro di evangelizzazione per la diffusione della cultura della prevenzione. È necessario per non sminuire quanto di buono è stato fatto, premiare e tutelare chi tra i soggetti formatori ha finora lavorato con passione, professionalità e  competenza, creando un albo o repertorio con criteri chiari. Bisogna una volta per tutte scartare i cartifici ma sostenere chi si impegna con forza nel difficile lavoro di sensibilizzazione della Sicurezza.

3) Migliorare la qualità e l’efficacia della formazione

Uno dei pilastri della sicurezza è sicuramente la formazione. Occorre, quindi migliorare la formazione, attingendo dalle esperienze degli addetti ai lavori, ridefinendo formule e modalità più efficaci e maggiormente rispondenti ai fabbisogni dei diversi contesti produttivi, privilegiando gli aspetti sostanziali rispetto a quelli meramente formali, utilizzando metodi di apprendimento attivi e partecipativi come la formazione on the job e l’addestramento pratico. Formazione che dovrebbe iniziare nelle scuole a cui potrebbe essere affidato l’insegnamento della formazione generale. Riproporre forme collaborative e di diffusione della cultura della sicurezza per tutte le tipologie di scuole sin da quelle dell’infanzia fino allo sviluppo delle tematiche più complesse attraverso percorsi accademici sempre più specifici, sollevando la cultura della sicurezza al pari dell’educazione civica.

 

4) Cabina di regia nazionale

Proponiamo la creazione di Una Agenzia Nazionale per la Sicurezza sul lavoro, che possa comunicare a tutti i lavoratori e cittadini e che costituisca una cabina di regia unica nazionale. Un punto di riferimento per tutti per la divulgazione informativa, per chiarire le questioni tecnico-burocratiche, per rispondere attivamente a tutti i fruitori della sicurezza ad ogni livello.

 

5) La formazione del futuro

Viviamo in un mondo social, un modo per la maggior parte condiviso online, sempre più iperconnesso dove le nuove tecnologie procedono velocemente e che cambieranno il modo di fare formazione nel prossimo futuro. Il corso di formazione, come lo conosciamo noi scomparirà perché le nuove tecnologie ci forniranno sempre di più dispositivi innovativi è pertanto necessario stare al passo con le tecnologie e garantire una fruibilità per tutti ed un’innovazione nelle modalità di propagazione, diffusione, un aggiornamento nei contenuti e nelle forme impiegate, la digitalizzazione da affiancare alla realtà diviene il vero passo avanti per avvicinarsi alle nuove generazioni e sensibilizzare tutti alla cultura della sicurezza.

Dal 2013 con il progetto ” La Sicurezza Miglioriamola Insieme”, portiamo avanti il dialogo con le istituzioni presentando progetti e proponendo soluzioni vantaggiose per le aziende, per i lavoratori, per le associazioni e per tutti gli operatori del settore.
Nei prossimi mesi a Roma, in luoghi istituzionali terremo una conferenza stampa di presentazione e diversi convegni per illustrare le nostre proposte, a cui parteciperanno ospiti illustri ed esperti del settore. Il nostro invito è di rimanere sempre aggiornati sui nostri canali social o direttamente sul nostro sito www.ancors.eu o mandando mail di richiesta informazioni a info@ancors.eu

 

#ANCORS #CONFASSOCIAZIONI #CONFASSOCIAZIONISICUREZZA #sempreunpassoavanti

Please follow and like us: